La Legge 27 dicembre 2019, n.160 ( Legge di Bilancio 2020), con decorrenza dal 1° gennaio

2020, ha abolito la IUC, ad eccezione della TARI, ha eliminato la TASI e disciplinato

la nuova IMU (art.1, commi da 738 a 783).

I Comuni devono approvare un nuovo regolamento e le aliquote della nuova IMU, entro il 31

luglio 2020 (art. 138 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34, pubblicato nella G.U. n. 128

  del 19/05/2020).

Il pagamento della prima rata - acconto - con scadenza il 16 giugno 2020 dovra' essere

pari alla meta' di quanto versato a titolo di IMU e TASI per l'anno 2019.

I Codici tributo da utilizzare per il versamento sono quelli dell'IMU.

Si evidenzia, inoltre, che con la nuova IMU, non è piu' prevista l'esenzione per

l'abitazione posseduta in Italia dai pensionati AIRE che quindi dovranno

effettuare il versamento della prima rata IMU entro il 16 giugno 2020.

Per maggiori informazioni e chiarimenti sul pagamento della nuova IMU si rinvia alla

Circolare del Ministero dell'economia e delle finanze n.1/DF DEL 18 marzo 2020

Il versamento della rata a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno dovra' essere

eseguito, a conguaglio, sulla base delle aliquote che saranno approvate dal

Comune di Gaggi e pubblicate sul sito internet del Dipartimento delle finanze

del MEF, nei termini di legge prescritti.

 

Vai al Portale di Riscotel per il Calcolo dell' Imposta